Igiene dentale

Igiene dentale, 5 cose da sapere

Una corretta igiene dentale apporta grandi benefici al nostro sorriso: riduce il rischio di carie, ci protegge da macchie o inestetismi dello smalto, aiuta a prevenire irritazioni gengivali e ci aiuta a sentirci più in salute, sicuri di noi e a nostro agio con gli altri. È importante ricordare che per avere denti sani e belli è importante di effettuare regolarmente delle sedute di igiene dentale in un centro odontoiatrico: nello studio di Bologna del professor Degidi troverai una squadra di professionisti pronti a prendersi cura del tuo sorriso.

Ma nella nostra routine quotidiana, cosa dobbiamo fare per avere denti sani e sorriso smagliante?  Mantenere una corretta igiene dentale è più semplice di quanto possiate immaginare, ma richiede attenzione e costanza

È vero che dopo i pasti è meglio aspettare mezz'ora prima di lavarsi i denti ? Le gomme al fluoro sostituiscono davvero l’uso dello spazzolino? E quali sono gli alimenti che rinforzano lo smalto? 

Tra consigli da seguire e miti da sfatare, ecco 5 cose da sapere per una perfetta igiene orale

 

  1. I denti vanno lavati entro mezz'ora dopo i pasti

    I batteri approfittano dei residui di cibo per moltiplicarsi, lo zucchero in particolare è un terreno di coltura eccezionale: il rischio di carie dipende proprio da una pulizia non efficace e tempestiva di questi residui.
    Ecco perché mezz’ora è il tempo limite da far trascorrere dopo i pasti prima di lavarsi i denti, usando sempre dentifricio, spazzolino e filo interdentale.

  2. I chewing-gum al fluoro non sostituiscono lo spazzolino, ma aiutano

    Quando mangiamo fuori casa e non abbiamo a disposizione spazzolino, dentifricio e filo interdentale possiamo ovviare con un chewing-gum al fluoro. Pur non sostituendo lo spazzolino, i chewing-gum sono un “piano b” che ha i suoi vantaggi: masticando infatti la produzione di saliva aumenta e nella cavità orale si forma un ambiente acido che neutralizza i batteri

  3. Lo spazzolino va sostituito ogni tre mesi

    Anche se uno spazzolino non ha una vera e propria di scadenza, per garantire una corretta igiene dentale dovrebbe essere sostituito con un nuovo ogni tre mesi. lavaggio dopo lavaggio le setole perdono la loro compattezza e non riescono più a svolgere la loro funzione. A lungo andare la pulizia risulta meno profonda, favorendo la formazione di placca e tartaro.
    In generale però quando le setole si aprono e si inclinano verso l’esterno significa che stiamo usando lo spazzolino in modo troppo energico e che, comunque, è arrivato il momento di cambiarlo. Stesso discorso vale per gli spazzolini elettrici: la testina deve essere cambiata periodicamente per consentire una buona pulizia.

  4. La durezza delle setole non va sottovalutata

    Gli spazzolini possono essere più o meno duri. Per l’igiene dentale quotidiana è preferibile usare uno spazzolino con setole di durezza media. Le setole morbide sono invece adatte per evitare irritazioni alle gengive, ma potrebbero avere difficoltà a rimuovere i residui di cibo; quelle dure potrebbero creare fastidi a chi ha denti e gengive più sensibili.
    Nel dubbio la durezza media è un ottimo compromesso, a meno che il tuo dentista non ti  suggerisca qualcosa di specifico per rispondere ad una qualche esigenza particolare.

  5. Per una corretta igiene orale è fondamentale fare attenzione a come ci si lava i denti

    Durante la pulizia è opportuno inclinare lo spazzolino di 45° rispetto ai denti, per poi muoverlo in senso rotatorio dall’alto verso il basso. In questo modo puliamo la gengiva, trascinando lo sporco verso la sommità del dente. Un movimento scorretto non permette la rimozione totale della placca, quindi è bene fare attenzione.

 

Queste accortezze aiutando certamente ad avere un sorriso luminoso e sano e a proteggerci dal rischio carie, ma per essere sicuri della nostra igiene orale è fondamentale sottoporsi a controlli periodici.

Per avere denti sani e perfetti è fondamentale affidarsi alla professionalità che di un centro odontoiatrico d’eccellenza: tutto il team del professor Degidi è in grado di offrire la soluzione più efficace e meno invasiva per te. 

Contattaci per fissare un appuntamento, saremo felici di aiutarti.